NOTIZIE

Il concetto cardine della riforma costituzionale, prossima al cerchio di fuoco del referendum d’autunno, è promosso da Sabino Cassese, costituzionalista e giudice emerito della Consulta. Cassese censura però «l’aver fatto confusione fra i correttivi pienamente costituzionali e la legge elettorale» di Salvatore Ferro La riforma, referendum permettendo, sopprime la parità giuridica e i poteri speculari delle Camere. Da un punto di...

Quanto impiega mediamente il Parlamento italiano ad approvare una legge? E quanto tempo si risparmierebbe con la fine del bicameralismo perfetto, come delineata dalla riforma costituzionale (oggetto di approvazione referendaria in autunno)? Abbiamo provato a fare una previsione: un esercizio teorico, senza troppe pretese, da prendere dunque con il beneficio dell’inventario. Ma è un esercizio che regala spunti di riflessione interessanti. di...

Sergio Fabbrini, professore di Scienza Politica e di Relazioni Internazionali alla Luiss Guido Carli di Roma, analizza come siano deboli le ragioni del no alla riforma costituzionale e come essa potrebbe essere un punto di svolta nella storia della nostra Repubblica, tenendoci lontani da improbabili derive autoritarie e assicurando la futura stabilità politica al  nostro paese. Di Sergio Fabbrini Perché si dovrebbe votare “no” al...

Pagina 50 di 50« Prima...102030...4647484950